Novita' nella cura Epatite B?

Forum di discussione generale sull'epatite B, problematiche di vario tipo, consigli, suggerimenti, aiuto
Rispondi
stige
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/02/2020, 11:43

Novita' nella cura Epatite B?

Messaggio da stige » 07/02/2020, 11:47

ciao, nel 2020 ancora non e' stata trovata nessuna cura per l'epatite B?
siamo cosi indietro con la medicina? :icon_rolleyes:

Dr. Viganò
Messaggi: 1078
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: Novita' nella cura Epatite B?

Messaggio da Dr. Viganò » 07/02/2020, 13:30

buongiorno
da anni disponiamo di farmaci in grado di sopprimere efficacemente la replicazione del virus B con ottimi risultati clinici
quello che non siamo riusciti a fare è ottenere nella totalità dei pazienti trattati l'eliminazione dell'HBsAg...vi sono tuttavia svariati nuovi farmaci in studio in grado di aumentare i tassi di eliminazione dell'HBsAg
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

stige
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/02/2020, 11:43

Re: Novita' nella cura Epatite B?

Messaggio da stige » 11/02/2020, 15:25

Capito..credo. All'inizio mi ero rassicurato leggendo le % di cura su un individuo giovane, il 95% dei casi viene curata da sola e solo il 5-10% dei casi e' cronica. Bhe ho fatto centro all'enalotto solo che non ho vinto nulla :icon_e_biggrin: anzi sono riuscito a far parte di quel 5% dei casi, pur avendo 40 anni, che si sono presi la cronica.
Sto prendendo Entecavir molto probabile da fine Frebbaio inizio con le punture di Interferone (leggendo gli effetti collaterali non ce molto da stare tranquilli :icon_e_confused: ) per un anno...yeah!
Il mio umore e' alle stelle :icon_mrgreen:
Vedremo. :icon_question:

Dr. Viganò
Messaggi: 1078
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: Novita' nella cura Epatite B?

Messaggio da Dr. Viganò » ieri, 15:56

le percentuali che mi riporta si riferiscono alla probabilità di guarigione dopo epatite acuta B in soggetto adulto immunocompetente
che sono maggiori del 95% con scarse probabilità di cronicizzare
sarei fiducioso
mi tenga aggiornato dell'andamento della cura
a disposizione per ogni ulteriore necessità
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

Rispondi