infezione epst b

Regole del forum
Effettuate le vostre domande all'interno dei SUBFORUM che vedete qui sotto (Interpretazione esami clinici, Modalità di trasmissione ecc. ecc.). NON intervenite nei Topic di altri ma fate clic su " NUOVO ARGOMENTO" all'interno del subforum che avete scelto, aprite un nuovo ARGOMENTO, avendo cura di scegliere un titolo esplicativo, e attendete la risposta del MEDICO. Per parlare tra di voi usate questo Forum: Parliamo di epatite B
Rispondi
angelolat
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/09/2019, 20:40

infezione epst b

Messaggio da angelolat » 14/09/2019, 21:03

Salve.
Ho un dubbio su eventuale contagio da epatite b.
Premetto che un anno e 2 mesi fa ho concluso richiamo vaccino epatite b (2 richiami su 3. il terzo non l'ho più fatto).
a metà luglio circa di questo anno mi è successo, durante il lavoro, di toccare con mano nuda (senza guanti) pannolino pregno di urina di un paziente con epatite b. sulla mano non avevo ferite o lesioni visibili.
A distanza di circa 1 mese e mezzo (circa 7 settimane) dall'accaduto ho fatto analisi che mi hanno dato seguente risultati:
HBsAG = NON REATTIVO 0.412
HBsAB > 1000
HBeAG , HBc-IgM , HBc-IgG Negativi (tutti e tre).

Mi chiedevo:
- è possibile il contagio con urine? le urine sono contagiose solo se sono presenti tracce di sangue?
- qual è periodo finestra per diagnosticare infezione da epatite b?
- se valore HBsAG non è attendibile ora (per il periodo finestra) i markes IgM e IgG possono rassicurarmi definitivamente? leggevo che sono gli unici indici che rilevano infezione in corso con immediatezza. è corretto?
- nel caso, quando ripetere analisi per escludere definitivamente infezione?

Grazie per il suo tempo

Cordialità

Dr. Viganò
Messaggi: 1146
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: infezione epst b

Messaggio da Dr. Viganò » 15/09/2019, 7:42

buongiorno
lei n on ha infezione
ha titolo anticorpale protettivo segno che il vaccino ha fatto effetto

non è possibile il contagio con urine
il sangue è il principale veicolo di contagio
solitamente dopo contatto l'HBsAg si positivizza entro le 12/16 settimane

poichè lei ha anticorpi non vi alcun rischio di aver contratto epatite B e non deve ripetere esami riguardanti questo episodio
Cordialità
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

angelolat
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/09/2019, 20:40

Re: infezione epst b

Messaggio da angelolat » 16/09/2019, 21:38

Intanto grazie per il suo tempo e la disponibilità, per me davvero preziosa.
Avevo ultimo dubbio. Il titolo anticorpale positivo e così elevato non potrebbe essere tale perché c'è un'infezione in corso? Sono analisi che ho fatto dopo l' "incidente"! ho quindi paura che quel valore possa significare che c'è attivazione di anticorpi perché c'è stato un contagio.
Grazie anticipatamente per il suo tempo

Dr. Viganò
Messaggi: 1146
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: infezione epst b

Messaggio da Dr. Viganò » 17/09/2019, 4:58

no..il fatto che lei sia anti Hbc negativo indica che non è mai stato esposto al virus
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

angelolat
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/09/2019, 20:40

Re: infezione epst b

Messaggio da angelolat » 17/09/2019, 14:13

Grazie infinitamente!
Buon lavoro

Cordialità

angelolat
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/09/2019, 20:40

Re: infezione epst b

Messaggio da angelolat » 17/09/2019, 16:34

Mi scusi. Ultimo quesito poi finisco con importunare oltre (ho passato un periodo di panico).
questi valori anti hbc, in caso di contagio, si positivizzano subito vero? a un mese e mezzo dall'accaduto avrebbero dovuto risultare positivi in caso di infezione?
Mi scusi ancora. e ancora grazie

Dr. Viganò
Messaggi: 1146
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: infezione epst b

Messaggio da Dr. Viganò » 18/09/2019, 11:37

si...se ci fosse stato contagio sarebbero positivi
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

angelolat
Messaggi: 5
Iscritto il: 14/09/2019, 20:40

Re: infezione epst b

Messaggio da angelolat » 18/09/2019, 13:08

GRAZIE davvero! Infinitamente

Dr. Viganò
Messaggi: 1146
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: infezione epst b

Messaggio da Dr. Viganò » 19/09/2019, 4:59

di nulla
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

Rispondi