Somministrazione di latte materno

Rispondi
franci
Messaggi: 5
Iscritto il: 29/03/2016, 17:01

Somministrazione di latte materno

Messaggio da franci » 19/06/2022, 14:04

Buongiorno dottore, mia figlia è stata ricoverata in terapia intensiva alla nascita e purtroppo le è stato somministrato per sbaglio del personale sanitario latte materno non mio, vorrei quindi sapere quali sono gli esami da fare per escludere in minor tempo possibile che abbia contratto infezioni.
Avevo pensato di farle fare i test per hiv, lue, epatite b ( hbsAg hbsAb HbcAb), epatite C AB e epatite c Rna dopo 6 settimane dall'evento ( la bimba avrà circa due mesi in quel periodo), è corretto? Sono definitivi dopo 6 settimane?
In attesa di un riscontro invio distinti saluti.

Dr. Viganò
Messaggi: 1454
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: Somministrazione di latte materno

Messaggio da Dr. Viganò » 20/06/2022, 8:59

Buongiorno
non sarei particolarmente preoccupato stante la bassissima probabilità che si realizzino insieme tutte queste condizioni:
ci fosse sangue materno nel latte
che la madre fosse infettiva
che la quantità di sangue fosse rilevante
che sua figlia avesse delle lesioni della mucosa orale tanto da favorire il passaggio del sangue

ma per sua tranquillità può fare i test: hiv rna, hbv dna, hbsAg, hbsAb, HbcAb, hcv rna
la ricerca diretta dell'rna/dna è per non doverla poi ri-prelevare dopo il periodo finestra e considerarli quindi definitivi
saluti
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

Rispondi