Contatto indiretto

Rispondi
Cristinats
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/02/2020, 18:45

Contatto indiretto

Messaggio da Cristinats » 06/02/2020, 19:09

Gentile dottore volevo sapere se questa situazione è a rischio di contagio. Mia mamma affetta da epatite b mi è venuta a trovare nella città in cui studio, si è ferita la mano con un piatto che le era caduto a terra e che ha raccolto. La ferita era anche a livello di due dita, sul polpastrello e sulla nocca, la ferita sulla nocca delle dita si è riaperta più volte perché ogni volta che uscivamo e tornava a casa si rimetteva e toglieva un anello che le era stretto. Non facendoci caso le ho prestato le cuffie che si mettono all'interno dell'orecchio per ascoltare la musica. Ce le siamo scambiate più volte, siccome sono di plastica dura e ho la pelle di carta velina mi si sono formate delle fessurazioni della pelle all'interno del padiglione auricolare che apparentemente non presentano sangue ma sono aperte. Nel caso ci fosse stato sangue secco sulle cuffie è possibile che ci sia stato il contagio? Siccome ho iniziato una terapia immunodepressiva per sclerosi multipla ho fatto le analisi anche per i marker delle epatiti e risulto con titolo anticorpale scoperto nonostante la vaccinazione fatta da piccola per cui provvederò a rivaccinarmi. Scusi per la domanda paranoica ma da quando ho iniziato questa terapia con cladribina siccome non bisogna avere epatiti per ogni minima possibilità di contatto con il sangue vado in palla.

Dr. Viganò
Messaggi: 1123
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: Contatto indiretto

Messaggio da Dr. Viganò » 07/02/2020, 13:33

buongiorno

direi che non corre rischi...anche in assenza di un titolo anticorpale elevato vi è memoria immunologica
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

Cristinats
Messaggi: 2
Iscritto il: 06/02/2020, 18:45

Re: Contatto indiretto

Messaggio da Cristinats » 07/02/2020, 14:24

Grazie mille per la risposta

Dr. Viganò
Messaggi: 1123
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: Contatto indiretto

Messaggio da Dr. Viganò » 10/02/2020, 12:34

di nulla
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

Rispondi