Epatite B e lavoro

Regole del forum
Effettuate le vostre domande all'interno dei SUBFORUM che vedete qui sotto (Interpretazione esami clinici, Modalità di trasmissione ecc. ecc.). NON intervenite nei Topic di altri ma fate clic su " NUOVO ARGOMENTO" all'interno del subforum che avete scelto, aprite un nuovo ARGOMENTO, avendo cura di scegliere un titolo esplicativo, e attendete la risposta del MEDICO. Per parlare tra di voi usate questo Forum: Parliamo di epatite B
Rispondi
salvelox
Messaggi: 2
Iscritto il: 19/05/2019, 22:04

Epatite B e lavoro

Messaggio da salvelox » 19/05/2019, 22:11

Buonasera!
Vorrei sapere se è possibile lavorare con epatite B nel settore sanitario. Io sono un OSS e a breve comincerò a lavorare in ospedale. Dagli esami clinici che mi hanno fatto per l’idoneità mi hanno riscontrato la HBV. Ora vogliono approfondire il grado di viremia (HBV-DNA). Questo approfondimento, nel caso la viremia dovesse risultare alta, potrebbe precludere l’assunzione? Oppure, anche solo l'essere affetto da HBV preclude il lavoro in sanità?
Grazie!

Dr. Viganò
Messaggi: 1146
Iscritto il: 28/05/2012, 17:02

Re: Epatite B e lavoro

Messaggio da Dr. Viganò » 20/05/2019, 7:50

si ..è possibile
basta osservare quelle che sono le norme di igiene universale
anche una viremia alta non è motivo di esclusione da una mangione a carattere sanitario che non implichi un aumentato rischio di esposizione col suo sangue infetto
mi faccia sapere cosa le dice il medico del lavoro
saluti
Dr. Mauro Viganò
Dirigente medico U.O. Epatologia
Ospedale San Giuseppe - Milano

Rispondi