Video su You Tube

Discussioni libere, non inerenti la nostra patologia
Rispondi
luke
Messaggi: 850
Iscritto il: 25/10/2010, 20:37

Video su You Tube

Messaggio da luke » 19/01/2020, 10:57

Breve riepilogo della mia storia:
Sono guarito dall'epatite C alla fine del 2015,anche grazie all'associazione EPAC che in passato ha "molto spinto" affinché le ultimissime terapie venissero estese ad un numero maggiore di ammalati(così mi disse a suo tempo il dottore).
Purtroppo nel gennaio 2016 mi fu tempestivamente diagnosticato un tumore epatico asportatomi a Bologna l'11 marzo del medesimo anno;forse contrassi tale tumore a causa del fatto che antecedentemente alla sua scoperta per un anno circa ripresi a fumare tantissimo.
Potrà sembrare strano,ma i primi benefici fisici della guarigione li avvertii solamente verso la fine del 2017 e, giuro che dico la verità;ero molto, molto, molto spossato dalla malattia, non ne potevo più, non ce la facevo più e, avevo una scarsissima lucidità mentale e mi sentivo molto, molto, fisicamente provato.
Ricordo che nella tarda primavera del 2018 il dottore, dopo avermi fatto l'ecografia, rispose attinentemente ad una mia domanda dicendo pressapoco:
"Non so se il tuo fegato riuscirà a rigenerarsi completamente, perché è molto, molto danneggiato,però vedo dei miglioramenti in alcuni punti che lasciano ben sperare per un prosequio di vita abbastanza lunga...".
D'altronde l'illustre dottore molto rinomato che mi asportò il tumore con la termo ablazione mi disse pressapoco,in modo serio e deciso, dinnanzi ai suoi tirocinanti:
"Con un fegato così puoi vivere tranquillamente fino a 65-70 anni...".
I video su You Tube
Ci tengo a precisare che la colpa di quanto accadutomi e,che riporterò di seguito, è prevalentemente mia, però sarebbe meglio se i video inerenti i consigli alimentari e la salute su tale canale fossero adeguatamente gestiti, dal momento che ci sono anche persone gravemente ammalate.
Seguo/seguivo i video su You Tube di un dottore che sembra una bravissima e competente persona, il dott. Berrino.
Ero molto, molto tentato dall'assaggiare la zuppa di miso, perché si diceva che era un ottimo depurativo per il fegato,
ma ero anche indeciso perchè sapevo anche che esso contiene quantità enormi di sale, che è pesantemente controindicato per le persone ammalate di cirrosi epatica.
Tale dottore non mi è mai apparso come una persona scriteriata nel dare suggerimenti e, lui stesso diceva di metterne un cucchiaino e di mangiarlo ogni tanto.
Dopo tante indecisioni, dal momento che tale dottore non si è mai rivolto agli ammalati di cirrosi in alcuno dei suoi video,dicendo di fare attenzione a non mangiare troppa zuppa di miso, io ho pensato che per un motivo a me sconosciuto facesse sempre bene e, quando ho visitato i video di una You Tuber che consigiava di mettere anche 3-4 cucchiai di tale sostanza nelle minestre e, di mangiarle spesse volte perché faceva bene, io ho fatto la stessa cosa.
Risultato?
A distanza di circa 6 mesi dall'ultima ecografia mi è stato riscontrato un fegato di dimensioni ridotte, rimpicciolitosi, dal lato destro.
Dal lato sinistro mi è stato tolto il tumore e,ora sono messo davveo malino ed in modo irreversibile...
Per alcuni mesi sono stato molto, molto incollerito...
Ora vengo valutato nella scala MELD.
Grazie di tutto e, scusate per questo messaggio lungo...
Ultima modifica di luke il 24/01/2020, 12:00, modificato 1 volta in totale.
Genotipo 3a
Terapia 1 [PEGINTRON 100(mcg) + Copegus(200mg) 3+2]: 5 Novembre 2010-13 Maggio 2011 Fallita per recidività post trattamento.

Avatar utente
Annina
Messaggi: 10366
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: Video su You Tube

Messaggio da Annina » 23/01/2020, 11:48

Ciao luke, grazie della testimonianza.
Non sono mai stata per le cure, anche generiche, fai d ate soprattutto quando abbiamo patologie importanti, come appunto una cirrosi.
Purtroppo non ci sono mai abbastanza controlli su ciò che passa online e anche su certi canali televisivi.
bisogna sempre stare molto attenti.
Buona giornata
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 10 anni post tera negativo!! :)

luke
Messaggi: 850
Iscritto il: 25/10/2010, 20:37

Re: Video su You Tube

Messaggio da luke » 24/01/2020, 12:18

Grazie Annina per la risposta, che condivido.
P.S.
Dopo essermi ricordato meglio,al lunghissimo commento precedente ho semplicemente modificato, per evitare che qualcuno se lo vadi a rileggere tutto,qualora ne avesse voglia, dopo avere letto che è stato modificato,la stima sulle aspettative di vita che fece il dottore che mi asportò il tumore tramite la termoablazione, la quale è di circa 65-70 anni di vita, ma quando disse 70 anni lo disse a fatica e storcendo un po' il naso; tale stima però non dovrebbe essere più valida purtroppo, dopo che ho trascurato sbadatamente il mio fegato e, secondo il dottore che mi fece le ecografie nel periodo che va dalla metà o fine del 2017 alla metà del 2018, tale stima già non era valida; forse a tale dottore gli chiesi se avrei potuto vivere 15-20 anni con tale fegato e, lui mi disse assolutissimamente no, allora gli rifeci la stessa domanda abbassando considerevolmente il numero di anni inerenti la mia aspettativa di vita e, lui mi rispose dicendo pressapoco che era difficile stabilirlo a priori e, che il mio fegato era gravemente danneggiato, ma che se mi fossi
curato forse ce l'avrei fatta.
Nell'ultima ecografia mi disse però che si vedeva che il fegato stava in qualche modo cercando di auto rigenerarsi, in alcuni punti aveva trovato delle lievissime migliorie, ma era troppo difficile per lui potere dire se si sarebbe del tutto rigenerato.
Sembrerebbero delle diagnosi nettamente contrastanti tra loro, ma io credo di ricordare così, ora non saprei.
Genotipo 3a
Terapia 1 [PEGINTRON 100(mcg) + Copegus(200mg) 3+2]: 5 Novembre 2010-13 Maggio 2011 Fallita per recidività post trattamento.

luke
Messaggi: 850
Iscritto il: 25/10/2010, 20:37

Re: Video su You Tube

Messaggio da luke » 05/02/2020, 10:25

Non ricordo quanto ho scritto, però ci tengo a precisare che avevo già precedentemente segnalato, forse svariati mesi fa, in modo garbato,che sarebbe stato meglio se il prof. Berrino avesse precisato che per i cirrotici di tale 'Miso' non sarebbe bene abusarne, ma poi, rivedendo il video ho visto che lui ne aveva consigliato un cucchiaino(così credo di ricordare) e di mangiarlo una volta ogni tanto.
Non sono però riuscito a ricordare il canale di quella ragazza che consigliava di mettere svariati cucchiai di miso e di mangiarlo spesso e, per un po' ho avuto collera, benché il principale colpevole del male a me stesso sono stato io.
Benché ognuno dovrebbe gestire con attenzione e coerenza ogni aspetto della sua salute, sarebbe sempre consigliabile una forma di maggior protezione per le persone disattente o disinformate come me.
Genotipo 3a
Terapia 1 [PEGINTRON 100(mcg) + Copegus(200mg) 3+2]: 5 Novembre 2010-13 Maggio 2011 Fallita per recidività post trattamento.

Rispondi