L'ANGOLO DELLA POESIA

Discussioni libere, non inerenti la nostra patologia
Avatar utente
shema
Messaggi: 11
Iscritto il: 29/03/2007, 10:38

L'ANGOLO DELLA POESIA

Messaggio da shema » 08/04/2007, 12:37

Penso la mia vita
e la mente vacilla
da un marciapiedi all’altro
da una tasca rotta
all’altra piena di miseria…
Guardo questo giorno che nasce impaziente
tra le bancarelle posate sulla piazza
e non penso…
Ti penso!

gira
Messaggi: 212
Iscritto il: 28/03/2007, 22:17
Località: Roma

Messaggio da gira » 09/04/2007, 10:28

L'uccello che canta nel mio capo
E mi ripete che ti voglio bene
E mi ripete che mi vuoi bene
L'uccello dal fastidioso ritornello
Sarà da me ucciso domattina.

Prevèrt



Avevo io una lampada
avevi tu la luce.
Chi ha venduto lo stoppino?


Prevèrt

Avatar utente
shema
Messaggi: 11
Iscritto il: 29/03/2007, 10:38

Messaggio da shema » 09/04/2007, 15:16

Senza incontrarsi
guardarsi
parlarsi
senza respiro
tra il cigolio delle molle
e le fusa della gatta in calore
avvinghiati di paura
angeli amanti
i miei versi
si odiano

gira
Messaggi: 212
Iscritto il: 28/03/2007, 22:17
Località: Roma

Messaggio da gira » 09/04/2007, 15:50

Bussano

Chi è
Nessuno
E' semplicemente il mio cuore che batte
Che batte forte
Per te
Ma fuori
La piccola mano di bronzo sul legno della porta
Non agita
Non muove
Non muove soltanto la piccola punta del dito.

gira
Messaggi: 212
Iscritto il: 28/03/2007, 22:17
Località: Roma

Messaggio da gira » 10/04/2007, 18:03

Canzone

Che giorno siamo noi
Noi siamo tutti i giorni
amica mia
Noi siamo tutta la vita
amore mio
Noi ci amiamo e noi viviamo
Noi viviamo e noi ci amiamo
E noi non sappiamo che cosa è la vita
E noi non sappiamo che cosa è il giorno
E noi non sappiamo che cosa è l'amore.

Avatar utente
shema
Messaggi: 11
Iscritto il: 29/03/2007, 10:38

Messaggio da shema » 11/04/2007, 11:27

Come é facile amare
quando tu sei con me…
Ma come è bello morire
quando si é soli…

gira
Messaggi: 212
Iscritto il: 28/03/2007, 22:17
Località: Roma

Messaggio da gira » 11/04/2007, 13:48

E nulla più della tenerezza
e della fiducia
Aiutano a guarire dal dolore.......

guido
Messaggi: 43
Iscritto il: 01/04/2007, 17:31
Località: Valsolda (Co)
Contatta:

Messaggio da guido » 14/04/2007, 9:59

Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie,
dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via.
Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo,
dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai.

Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore,
dalle ossessioni delle tue manie.

Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.

E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.

Vagavo per i campi del Tennessee
(come vi ero arrivato, chissà).
Non hai fiori bianchi per me?
Più veloci di aquile i miei sogni
attraversano il mare.

Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all'essenza.
I profumi d'amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d'agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.
Conosco le leggi del mondo, e te ne farò dono.

Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce per non farti invecchiare.

TI salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te.
sorridere allunga la vita, ma soprattutto...la rende migliore

guido
Messaggi: 43
Iscritto il: 01/04/2007, 17:31
Località: Valsolda (Co)
Contatta:

Messaggio da guido » 14/04/2007, 16:39

SE
Se riesci a non perdere la testa, quando tutti intorno
La perdono e se la prendono con te;
Se riesci a non dubitare di te stesso quando tutti ne dubitano,
Ma anche a cogliere in modo costruttivo i loro dubbi;
Se sai attendere e non ti stanchi di attendere;
Se sai non ricambiare menzogna con menzogna,
Odio con odio e tuttavia riesci a non sembrare troppo buono,
E a evitare di far discorsi troppo saggi;
Se sai sognare - ma dai sogni sai non farti dominare;
Se sai pensare - ma dei pensieri sai non farne il fine;
Se sai trattare nello stesso modo due impostori
- Trionfo e Disastro - quando ti capitano innanzi;
Se sai resistere a udire la verità che hai detto
Dai farabutti travisata per ingannar gli sciocchi;
Se sai piegarti a ricostruire, con gli utensili ormai tutti consumati,
Le cose a cui hai dato la vita, ormai infrante;
Se di tutto ciò che hai vinto sai fare un solo mucchio
E te lo giochi, all'azzardo, un'altra volta,
E se perdi, sai ricominciare
Senza dire una parola di sconfitta;
Se sai forzare cuore, nervi e tendini
Dritti allo scopo, ben oltre la stanchezza,
A tener duro, quando in te nient'altro
Esiste, tranne il comando della Volontà;
Se sai parlare alle folle senza sentirti re,
O intrattenere i re parlando francamente,
Se né amici né nemici riescono a ferirti,
Pur tutti contando per te, ma troppo mai
nessuno;
Se riesci ad occupare il tempo inesorabile
Dando valore a ogni istante della vita,
Il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro,
E, ancor di più, ragazzo mio, sarai Uomo!

Rudyard Kipling
sorridere allunga la vita, ma soprattutto...la rende migliore

gira
Messaggi: 212
Iscritto il: 28/03/2007, 22:17
Località: Roma

Messaggio da gira » 14/04/2007, 18:44

Questo amore

Questo amore, cosi violento cosi fragile cosi tenero cosi disperato
Questo amore , bello come il giorno e cattivo come il tempo quando il tempo
E' cattivo
Questo amore cosi vero cosi bello cosi felice cosi gaio e cosi beffardo.
Tremante di paura come un bambino al buio e sicuro di sè
Come un uomo tranquillo nel cuore della notte
Questo amore che impauriva gli altri che li faceva parlare
Che li faceva impallidire
Questo amore spiato, perseguitato calpestato ucciso negato dimenticato
Questo amore tutto intero, ancora cosi vivo e tutto soleggiato
E' tuo
E' mio
Questo amore ................

Prevèrt

Rispondi