Piero.s - nuovo utente

Se desideri presentarti, far conoscere la tua esperienza, questo è il forum per te.
fortunata?
Messaggi: 85
Iscritto il: 18/01/2017, 17:10

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da fortunata? » 08/03/2018, 17:16

Non avere questo tipo di paura, tutti vogliono eradicare questa malattia al più presto e tra questi c è anche lo stato, visto quanto costa al ssn un cronico di epatite.
Rispetto a qualche anno fa i prezzi dei farmaci sono scesi e ne sono usciti diversi in commercio x i vari genotipi.
Ovviamente si è passati dal curare prima i più gravi per poi passare a chi ha lieve fibrosi.
Il mio augurio è che questa malattia invalidante sia a livello fisico che all inizio psicologico venga debellata il più presto possibile.

Avatar utente
ioluigi
Messaggi: 1063
Iscritto il: 23/11/2013, 20:36

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da ioluigi » 08/03/2018, 18:36

Ciao piero
prima cosa il ssn ha a disposizione un fondo per l'eradicazione del virus dell'epatite c. dall'epatite c si guarisce ,la fibrosi migliora ,i danni epatici quelli rimangono ma non mi sembra il tuo caso
Quindi un po'di ottimismo e determinazione vedrai che la guerra la vincerai tu :sun:
Sospeso dalla lista di attesa per il trapianto del fegato
Negativo e se permettete felice
- Moderatore non medico-

piero.s
Messaggi: 16
Iscritto il: 19/11/2014, 16:36

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da piero.s » 01/06/2018, 15:05

Posto qui per mantenere storico e traccia:

A luglio 2014 ho eseguito delle analisi del sangue di routine in seguito ad una stanchezza continua che accusavo da tempo. Nelle analisi mi è stato diagnosticata positività per Anticorpi anti-HCV e negatività per le restanti epatiti. Inoltre sono stati riscontrati calcoli nella colicisti

A gennaio 2015 sono stato operato di colicestectomia dopo un episodio di forte colica

A luglio 2015 ho ripetuto esami
HCV-RNA test quali/quantitativo – real time RT-PCR: 4.495.770 UI/mL (range di quantitizzazione (15/100.000.000 Ui/mL)
Genotipo 1a. In pratica mi viene confermata epatite C con carica virale alta ma ovviamente non ci sono indicazioni per un eventuale danno epatico.

Lascio passare 2 anni in quanto son incerto di fare o no la cura con Sofosbuvir/ribavirina che non da certezze di riuscita ed è molto "forte" (parecchi sintomi negativi) e una cura "lunga" (circa 6 mesi).
A fine settembre 2017 liberalizzano le nuove cure con i nuovi farmaci e nella regione Piemonte diventano somministrabili a partire da novembre 2017.

A Febbraio 2018 visita da epatologo e inserimento nella cura con Maviret, seguono prescrizione degli esami (che sono riuscito a fare in circa 2 mesi):
Ecografia addome: tutto nella norma
Fibroscan: Esito compatibile con fibrosi epatica moderata (F2 sec Metavir) / Stiffness (KPa): 8.9 / IQR (KPa): 0.7 / CS (KPa): 10.1
P-PT (INR) 0.99 UdM .....valori medi..... 0.80 - 1.20
S-Ab anti HCV POSITIVA
S-alfa FETOPROTEINA 3.7 IU/ml .....valori medi..... 0.0 – 8.0
S-CREATINA 0.72 mg/dl .....valori medi..... 0.65 – 1.30
eGFR (vel.filtr.glomer.stimaCKD-EPI) >90 .....valori medi..... Normale >90 Riduzione
S-Bilirubina totale 0.69 mg/dL ... valori medi... 0.10 - 1.00
S-Bilirubina diretta 0.12 mg/dL ... valori medi... 0.00 - 0.30
S-Albumina 4.2 g/dL ... valori medi... 3.5 - 5.0
S-Sodio 137 mMol/L ... valori medi... 135 - 150 (met. ISE ind.)
S-ab anti HCV Positiva
S-alfa fetoproteina 3.7 IU/mL ... valori medi ... 0.0 - 8.0
HCV RNA genotipo 1a real time PRC
HCV-RNA test quali/quantitativo – real time RT-PCR: 146.956 UI/mL (range di quantitizzazione (15/100.000.000 Ui/mL)
in pratica nessun danno "serio" al fegato ma presenza di epatite C con fibrosi moderata (F2), quindi si parte con la cura. Rilevo che dal 2015 la carica virale è diminuita di quasi 30 volte! forse non vuol dire nulla ma mi da coraggio!

03 maggio 2018 inizio cura con Maviret. Nessun disturbo importante nell'assumere il farmaco.
28 giugno 2018 dovrei finire la cura e ripetere le analisi

Avatar utente
Annina
Messaggi: 9987
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da Annina » 04/06/2018, 13:30

ciao piero
e vai che hai iniziato anche tu!!!!!
ottimo..vedo che stai procedendo tranquillo.. vedrai che presto aggiornerai questo tuo promemoria con un bel RNA non rilevato!!!!

no, l'oscillazione dell'RNA non vuol dire nulla.. indica solo in quel momento quanto il virus si replica.. a noi interessa solo che non replichi più, mai più :)
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 10 anni post tera negativo!! :)

piero.s
Messaggi: 16
Iscritto il: 19/11/2014, 16:36

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da piero.s » 04/06/2018, 13:38

Grazie Annina,
oramai ho superato il primo mese e mi è stato detto che la maggior parte delle volte il virus viene eradicato già dopo il primo mese. Proseguo la cura ma posso già constatare un aumento di "vitalità" ed una diminuzione della "stanchezza"; lo so che è un argomento ampiamente dibattuto anche nel forum, se l'epatite C porti stanchezza oppure no, ma io già quando non sapevo di aver contratto l'epatite accusavo stanchezza... era uno dei motivi che mi portò a fare i primi accertamenti nel 2014.

Avatar utente
Annina
Messaggi: 9987
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da Annina » 04/06/2018, 16:01

bene.. :)
bè, più che dibattuto secondo me è relativo come discorso.. mi spiego, che l'epatite porti stanchezza è un dato di fatto e solitamente aumenta in base al danno epatico.. poi diciamo che ognuno di noi accusa il colpo a modo suo o forse su ognuno di noi quella stanchezza si fa sentire in maniera diversa.. per me per es. fu diverso perchè essendoci praticamente nata essere un pò chiavica per me era normale ;)
comunque il riacquisto di vitalità è un classico quando il bastardo muore.. :)
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 10 anni post tera negativo!! :)

piero.s
Messaggi: 16
Iscritto il: 19/11/2014, 16:36

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da piero.s » 04/06/2018, 16:19

Ottimo allora!
Vi terrò aggiornati

p.bianca
Messaggi: 312
Iscritto il: 27/03/2018, 21:40

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da p.bianca » 04/06/2018, 18:29

annina e piero, anche io aspettavo di sentirmi diversa con la cura, per quanto riguarda l'energia, invece anche io cronicamente chiavica

Avatar utente
ioluigi
Messaggi: 1063
Iscritto il: 23/11/2013, 20:36

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da ioluigi » 04/06/2018, 19:18

Piero
fidati te lo dice uno che prima di fare la cura invece che parlare "sibilava "altro che chiavica...poi tutto è cambiato
poi mi sono accorto che avevo vinto io
Sospeso dalla lista di attesa per il trapianto del fegato
Negativo e se permettete felice
- Moderatore non medico-

p.bianca
Messaggi: 312
Iscritto il: 27/03/2018, 21:40

Re: Piero.s - nuovo utente

Messaggio da p.bianca » 04/06/2018, 19:23

forse la mia, più che mancanza di energia, è pigrizia.....

Rispondi