confusione modalità contagio

Forum di discussione generale sull'epatite C, esami da fare, problematiche di vario tipo, consigli, suggerimenti, aiuto
Rispondi
Giò
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/02/2017, 16:09

confusione modalità contagio

Messaggio da Giò » 12/02/2017, 16:43

Buonasera a tutti,
Mi chiamo Gio e non sono affetto dall'epatite C. Vi scrivo per chiedere informazioni sulla trasmissione del virus.
Lavoro come autista ed un mio collega mi ha confessato di avere la C,io siccome sono abbastanza ansioso e quasi ipocondriaco , sono andato su Internet e c'è di tutto e di più, mi sono spaventato, mi rivolgo a voi perché preparate, educate e comprensive per chi come me ha bisogno di informazioni e supporto psicologico.
Dunque ho un paio di guanti da lavoro sul camion, poche mattine fà dovendo lavorare insieme, lui è arrivato prima di me al piazzale dove sono parcheggiati i mezzi, non so se ha indossati i guanti comunque durante la giornata io gli ho usati,poi ritornando a casa gli ho capovolti al contrario ed ho visto delle minuscole macchioline rosse premetto che non so se sia sangue o meno giusto in corrispondenza delle mie spaccature delle mani dovute dal freddo. La mia domanda è questa:se per caso quelle macchioline fossero del suo sangue toccando le mie ferite delle mani cè possibilità che io possa infettarmi?, certo non sono ferite tali da perdere molto sangue, però sono molto preoccupato ..
Ringrazio tutti per la pazienza di chi mi risponderà .
Un saluto

Giò
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/02/2017, 16:09

Re: confusione modalità contagio

Messaggio da Giò » 13/02/2017, 9:12

[*] :o nessuno?

Avatar utente
Annina
Messaggi: 9350
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: confusione modalità contagio

Messaggio da Annina » 13/02/2017, 10:09

ciao giò
perdonaci ma la domenica cazzeggiamo anche noi :)
io non so tu cos'abbia letto in giro su internet perchè ormai la modalità di trasmissione è abbastanza chiara.. ci và sangue che entra in contatto con sangue..una macchiolina di cui non sappiamo manco la provenienza già non la vedo come possibile vettore di infezione.. inoltre le screpolature delle mani difficilmente sono così profonde da creare tagli effettivi con fuoriuscita di sangue... direi quindi che la situazione che esponi non crea particolare pensiero.. io fossi in te me ne starei tranquillo tranquillo..
se ogni minuscola macchia rossa (ammesso che sia sangue) potesse infettare saremmo ormai tutti infetti.. stai sereno ;)
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 9 anni post tera negativo!! :)

Giò
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/02/2017, 16:09

Re: confusione modalità contagio

Messaggio da Giò » 13/02/2017, 11:38

Grazie Annina per la risposta.
TI spiego ,Siccome su internet ho letto che anche se ci sono tracce non visibili ad occhio nudo ci si può infettare,ho subito pensato al peggio perchè addirittura riuscivo a vederle... per quanto riguarda le mie ferite si è vero non sanguinano però erano abbastanza profonde..
è possibile in questa modalità avvenire un contagio???
Scusami delle domande ma voglio capire bene la situazione e fare la differenza da internet e la realtà di tutti i giorni per poter vivere più sereno anch'io...
grazie mille...

Avatar utente
Annina
Messaggi: 9350
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: confusione modalità contagio

Messaggio da Annina » 13/02/2017, 13:34

giò ribadisco..bastassero micro gocce di sangue (che poi chissà se era sangue, se era infetto e da quanto stava lì) sarebbe un mondo di epatitici! :)
ci và sangue con sangue.. quindi ci và sangue vivo infetto che vada a contatto (e quindi in circolo) con sangue della persona "sana".
il tuo caso non rientra lontanamente
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 9 anni post tera negativo!! :)

Giò
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/02/2017, 16:09

Re: confusione modalità contagio

Messaggio da Giò » 13/02/2017, 15:36

Grazie Annina per le risposte, se mi dici che nella modalità da me descritta è impossibile essere contagiati mi sento più tranquillo...
ancora grazie e buona giornata...

Rispondi