Controlli anche post terapia!!!

Forum di discussione generale sull'epatite C, esami da fare, problematiche di vario tipo, consigli, suggerimenti, aiuto
giamic
Messaggi: 1
Iscritto il: 25/06/2015, 11:18

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da giamic » 25/06/2015, 11:22

buongiorno,

qualcuno puo dirmi se dopo aver fatto la cura l'esame quantitativo rna è negativo mentre gli anticorpi hcb, non ricordo bene quale sigla hanno al momento,sono positivi ?

Avatar utente
Annina
Messaggi: 9617
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da Annina » 25/06/2015, 14:05

ciao giamic
gli anticorpi (anti-HCV) rimangono sempre positivi... ;) tranquillo l'importante è l'RNA negativo :)
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 9 anni post tera negativo!! :)

Kris
Messaggi: 253
Iscritto il: 16/04/2014, 14:48

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da Kris » 20/04/2016, 18:42

Rispolvero questo topic perchè non mi sembrava il caso di aprirne uno nuovo, ma se mi è sfuggito allora cancello, no problem :D .

Allora, sembrerebbe che i colpi di scena non manchino con queste nuove terapie. Vi riporto quello che sono riuscito a capire (attendo conferme).
Secondo due studi (uno spagnolo e uno italiano) l'insorgenza dell'HCC (epatocarcinoma) in seguito a terapia antivirale con i farmaci moderni sarebbe addirittura del 30% nei 6 mesi successivi alla terapia. Preciso però che si parla di pazienti che già hanno avuto esperienza di HCC precedentemente alla terapia, ovvero di recidive. Per quanto riguarda i pazienti che invece non hanno mai avuto l'HCC, secondo lo studio italiano la percentuale sarebbe sul 3,2%.

La teoria dei ricercatori è che gli antivirali non siano direttamente responsabili dell'insorgenza della recidiva, ma l'assenza di infiammazione (dovuta ai farmaci) e il conseguente 'abbassamento della guardia' del sistema immunitario, potrebbero rappresentare terreno fertile per le cellule tumorali già in circolo, perlomeno (ipotizzo io) durante il riassestamento dell'organismo, ovvero nei primi tempi post terapia. Statisticamente l'HCC si è in generale verificato sopratutto nei pazienti con cirrosi avanzata (punteggio Child-Pugh B, Fibroscan sopra il 21), età media più bassa e piastrine ridotte.

Non so bene come prendere questa notizia. I ricercatori suggeriscono controlli più stretti per chi ha avuto precedenti casi di HCC (30% è una percentuale altina), però francamente il 3,2% di rischio anche per chi non ha mai avuto l'HCC neanche mi sembra così trascurabile. Mi chiedo se dopo queste nuove informazioni sia sufficiente il canonico controllo semestrale (ecografia + analisi del sangue).

Comunque in rete si leggono diverse discordanze (alcuni siti riportano un 7,6% di possibilità di sviluppare HCC anche nei pazienti che non l'avevano prima della terapia, mentre se ho capito bene si tratta del dato totale, ovvero experienced+nonexperienced). Gli articoli che mi sono sembrati più affidabili li trovate qui:
http://www.medscape.com/viewarticle/862041
http://www.healio.com/hepatology/oncolo ... aa-therapy
http://www.medpagetoday.com/MeetingCoverage/EASL/57364

Su Epac poi si trova una (necessaria) precisazione di Gasbarrini:
http://www.epac.it/notizie/default.asp? ... id_n=18274
Ultima modifica di Kris il 21/04/2016, 13:50, modificato 1 volta in totale.

jado
Messaggi: 1267
Iscritto il: 18/09/2012, 19:58

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da jado » 20/04/2016, 23:20

Ahime ho letto Kriiiiiiiiiiiiiii dobbiamo saperne di più anche sta cosa che chi era co-infetto con l'epatite B avendola disattivata a suo tempo curandosi ora che va a curarsi con i nuovi DAA x epatite C si potrebbe, raga i casi mi pare siano pochi! , riattivare l'epatite B e allora uno che fa? Debella la C e poi ridissativa nuovamente la B, mhaaa ha dell'incredibile. Comunque dobbiamo saperne di più aspettiamo, altri dati e studi arriveranno e noi siamo sempre sul pezzo.. E sempre nella vita reale che poi si fanno i conti con l'efficacia e su sto punto niente da dire le % sono quelle, ma sugli effetti a lungo termine dobbiamo ancora capirne e tanto. Io personalmente non ci trovo niente di strano la chimica e sempre chimica. ciao kri e mi raccumand zioooo faaaaaaaaaaa non lasciarti sopraffare pensa positivo. con affetto ciao jado dai un bacetto alla mamma

Kris
Messaggi: 253
Iscritto il: 16/04/2014, 14:48

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da Kris » 21/04/2016, 1:06

Ciao jado :) .
Sull'epatite B sono impreparato, ma a quanto ho capito una riattivazione è considerata abbastanza normale in quanto le difese immunitarie si abbassano durante la terapia per la C (non pensavo che i farmaci fossero così provanti!). Poi... sì, toccherebbe ritrattare anche la B a quel punto, ma con la C definitivamente sconfitta.

Più serio è il discorso dell'HCC (su cui sono ancora più ignorante), anche perchè chi ha già una storia di tumore appartiene al primo criterio di inclusione, quindi deve essere stato stabilito che l'assenza di virus dia benefici anche in quel senso... se non fosse però che - perlomeno per i primi 6 mesi, dopo non si sa - l'abbassamento del sistema immunitario (aridaje) provochi un avanzamento precoce di un HCC che si sarebbe probabilmente presentato solo più in là.

Gasbarrini liquida l'HCC dicendo 'abbiamo parecchie strategie per trattarlo'... ma non mi è chiaro quanto sia favorevole la prognosi di un HCC con una SVR ormai raggiunta, che sia la recidiva di una vecchia malattia o un'insorgenza del tutto nuova (grattata).

Nel primo post di annina si parla di 85% di sopravvivenza a 5 anni per i nuovi casi, mi sembra una percentuale alta (confermata da questa pagina http://ar.iiarjournals.org/content/35/1 ... gures-only ) ma non trovo altri confronti.

C'è anche quel medico di Catania che dice che 2 pazienti cirrotici su 90 (trattati con successo con le nuove terapie) hanno sviluppato l'HCC... però non specifica la prognosi ( http://www.lila.it/it/2016-03-09-12-16- ... -a-catania ).

santa
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/02/2015, 17:54
Località: valenzano (Bari)

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da santa » 22/04/2016, 6:20

Sono notizie abbastanza....inquietanti....
E...noi...che cosa possiamo fare oltre i controlli?
L unica cosa e di non assumere immunostimolanti....cioe  che stimolano il sistema immunitario....nemmeno l echinacea....ma limitarsi a succhi che lo depurano.
Ho sentito a volte qualcuno che pensava di prendere qualcosa per rinforzare il sistema immunitario ma.....rinforza il buono e il cattivo.

C e poi una novita nell assistenza sanitaria che peggiora il servizio...per fare l hcvrna estrazione....ci vuole la richiesta dello specialista....non piu quella del medico di base...per cui chi come me ha ricevuto terapia da fuori residenza....si deve fare il viaggio per avere una semplice ricetta....Nessuno ha previsto che i controlli post terapia fossero obbligatori? Se qualcuno ha notizie in merito...
ringrazio
Santa

paolo68
Messaggi: 79
Iscritto il: 19/01/2016, 11:11
Località: Siracusa

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da paolo68 » 22/04/2016, 9:34

E si, cara Santa come al solito, invece di ricercare soluzioni migliorative, si riesce sempre a complicare la vita alle persone che hanno più bisogno di assistenza. Ma anche i nostri medici di base non è che sono tanto meglio dei nostri pseudogovernatori, infatti vedi che rabbia si sono presi alla notizia sulle nuove direttive in ambito sanitario. Ma va lasciamo perdere se no incomincio ad arrabbiarmi....... Per quanto riguarda gli effetti post tera delle nuove terapie anti HCV, proporrei a tutti di usare un unico post, in modo da avere dati e notizie utili, sempre a portata di mano e facilmente accessibili. Penso che se ci teniamo informati dati alla mano, riusciamo ad anticipare i tempi di apprendimento sulle nuove evoluzioni degli effetti delle nuove terapie.

jado
Messaggi: 1267
Iscritto il: 18/09/2012, 19:58

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da jado » 22/04/2016, 9:44

Ciao Santa bella e rara persona, io qua a Torino il medico di base prescrive tutto nonostante la regione ci faccia dannare x l'accesso ai farmaci hcv!! Ho appena fatto dei controlli standar epatici fuori protocollo compreso un hcv rna senza passare dal epatologo. Con questa legge nuova "Lorenzin" mi pare di capire che i medici di base hanno un minimo di potere in più che lo usino a favore dei pazienti ( digli che lo usi al meglio), del resto il medico di base conosce bene i suoi pazienti e poi una volta che e diagnostica un epatite cronica trascinata x anni dove la complicanza se tutto va bene e una fibrosi che ulteriori richieste specialistiche si devono avere, anche una volta guariti dal virus. Che prescriva gli esami!!! e non ti faccia correre x una richiesta al S.Giovanni Rotondo, lui può prescrivere eccome!!!! motivando essendo a conoscenza della tua salute più di ogni altro e non penso neanche che la regione Puglia faccia le pezze ai medici di base. Fammi sapere t'abbraccio forte ciao Jado

Santa io sarò a Napoli al convegno Epac vieni cosi ci si conosce mi farebbe piacere, fammi sapere ciaoooooo

santa
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/02/2015, 17:54
Località: valenzano (Bari)

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da santa » 22/04/2016, 13:40

Jado ti ringrazio per le belle parole!
E probabile che sia un problema regionale perché da 1 mese hanno ritoccato i dati sul computer del medico e all hcvrna estrazione risulta codice rosso....cioè occorre lo specialista
Non è così invece per quanto riguarda l hcvrna quantitativo.
Ma io intendo andare fino in fondo perché ....io posso anche permettermi di pagarlo....ma quanti non possono?
E allora vorrei capire a chi mi devo rivolgere per avere un informazione ....non solo....ma anche una possibile risoluzione del problema.
Desidero venire a Napoli....ci tengo proprio...non posso però confermare ancora perché ho diversi problemi .
Grazie a tutti per il vostro aiuto.
Ciao Santa

jado
Messaggi: 1267
Iscritto il: 18/09/2012, 19:58

Re: Controlli anche post terapia!!!

Messaggio da jado » 22/04/2016, 18:30

Allora è un blocco regionale, non rimane altro che recarsi in assessorato agguerriti e informati e a te questo non manca, magari chiama prima in Associazione e parlane con Ivan Gardini a Milano che uno attento a queste distorsioni. Ciao
Ultima modifica di jado il 22/04/2016, 22:01, modificato 1 volta in totale.

Rispondi