questa cura mi spacca

La terapia con i vari tipi di interferone e ribavirina
prgius
Messaggi: 222
Iscritto il: 05/06/2008, 17:55

Messaggio da prgius » 13/10/2008, 10:00

Tieni duro e segui i consigli che ti hanno dato.
Il primo periodo è il peggiore, poi ci si assesta.

6 kg in 3 settimane, ma mangi a sufficienza ?
Se hai problemi di stomaco cerca di compensare con qualche farmaco, la cura è debilitante ed è meglio cercare (x quanto possibile) di nutrirsi in modo adeguato.
Giuseppe
Terapia dal 4/6/08 al 3/12/08 x genotipo 2, fast-responder
Negativo

Avatar utente
mamma susy
Messaggi: 287
Iscritto il: 06/10/2008, 19:37
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da mamma susy » 13/10/2008, 11:24

Ciao Simo, io sabato ho fatto la quarta puntura,e ti dirò .......ho visto giorni migliori!!!! :lol: ma è proprio per questi!!! che bisogna continuare :lol: :lol: :lol: stringi i denti e avanti!!!!! :P :P
Epatite: C(1B) + B
Inizio della cura: 20 Sett.2008
Negativizzata:Epatite C al 7°mese,B in crescita.
Prolungamento terapia:6 mesi
Totale mesi:18.

trudy
Messaggi: 16
Iscritto il: 25/12/2007, 20:40

Messaggio da trudy » 13/10/2008, 12:06

Carissimo Simone non sai quanto ti capisco!sono quattro mesi che ho smesso la tua stessa terapia e ne ho passate di tutti i colori sia a livello fisico che psicologico:Inanzitutto mi presento ,Ho scoperto di avere l'epatite C nel 99 nonsone come ne dove l'ho presa Due anni fa ho fatto laun ciclo di solo interferone per un anno (mainegativizzata)si erano solo normalitizzate le transaminasi:Dopo due anni il mio epatologo mi ha prospettato la nuova terapia associando interf piu ribavirina Sapevo della durezza di questa terapia Sono gen 3a e dovevo farla x 6 mesi Dopo vari ripensamenti non ho avuto scelta e l,ho iniziataLa mia vita era cambiata non ero piu' la stessa persona!!IO conduco unavita molto attiva tra famiglia amicizie palestra ecc.piano piano vedevo le forze calare il sabato sera facevo l,interf e i due giorni succ non vivevo e quella febbricciola me la portavo addosso coprendomi a strati per non dare nell'occhio quando le giornate erano belle.Ho sempre reagito aiut con la tachipirina la forza di volonta' e le testimonianze di questo sito .Perdevo i capelli mi coprivo di srane chiazze gli occhi si gonfiavano,ed ogni giorno effetti nuovi Tutto doveva essere cosi,Poi la cosa piu' brutta e' stato il risvolto sulla mia personalita' e sul mio carattere!!mia insofferenzaContavo i giorniPensavo che non sarei piu' tornata come prima!! EBBENE VOGLIO DIRTI CHE A PARTE I CAPELLI CHE DEVONO RIPRENDERSI IO DOPO 4 mesi ho rifatto le analisi e SONO ANCORA NEGATIVA E MI SENTO PI' FORTE DI PRIMA SIA Fisic che psicologicamenteHo sofferto ma adesso e' come se avessi una corazza ed anche se giornalmente mi va storto qualcosa ripenso alla terapia e mi dco che nulla e' peggio Ho tanta voglia di vivere Non posso dire che ne sono fuori del tutto ma io spero bene!!FATTI FORZA NE VALE LA PENA REAGISCI TU IN QUESTO MOMENTO SEI UN GUERRIERO E QUESTA E'UNA DURA BATTAGLIA Ma devi farcela!!

Avatar utente
patti
Messaggi: 137
Iscritto il: 01/05/2008, 14:31
Località: VENETO

Messaggio da patti » 14/10/2008, 19:08

Simone, è assolutamente NORMALE essere a pezzi durante la terapia. Stai tranqui. Qui nel forum siamo tutti mezzi zombie come te, quindi sei fra amici !!

Io quando stavo come te, x resistere, puntavo a fare qualcosa che mi desse piacere. Puntavo su qualche hobby, qualcosa di rilassante e di riposante. Evita ciò che ti disturba. Cerca ciò che ti dà un po' di piacere. Secondo me, anche scrivere qui, nel forum, è un buon metodo x farsi del bene. Non lo senti il caloroso abbraccio che ti arriva da tutti noi ?
CIAO DA PATTI

giuggiu70
Messaggi: 43
Iscritto il: 03/11/2008, 18:54
Località: sicilia

qualcuno mi capisce

Messaggio da giuggiu70 » 22/11/2008, 19:55

stasera 5 somministrazione di itf .
A volte mi sembra un incubo a volte penso che non e' cosi terribile.
so che devo farlo e andro' avanti sino alla fine esami permettendo, non saro' io a mollare . questo firum mi da' la possibilita' di parlare con qualcuno che mi capisce . Da fuori sembra tutto normale , ma anche se si sorride e' dura. Potrei scrivere per molto di tutti i segni ed i sintomi , ma quello che vi voglio dire e ' grazie. mi ritrovo in quello che scrivete. a presto

Avatar utente
Robyts
Messaggi: 2393
Iscritto il: 28/03/2007, 19:15
Località: Trieste

Messaggio da Robyts » 22/11/2008, 21:49

Ciao Giugiù,

piacere di averti fra noi, ci dici qualcosa di te e della tua situazione con il maledetto. Giusto per sapere con chi parliamo. Grazie.
Robyts

giuggiu70
Messaggi: 43
Iscritto il: 03/11/2008, 18:54
Località: sicilia

mi sono commossa

Messaggio da giuggiu70 » 25/11/2008, 10:57

Robyts ha scritto:Ciao Giugiù,

piacere di averti fra noi, ci dici qualcosa di te e della tua situazione con il maledetto. Giusto per sapere con chi parliamo. Grazie.
stamattina e' dura . leggere questo messaggio in cui qualcuna si interessa a me ,nel forum intendo, mi ha commossa e sono scoppiata a piangere.lo so siamo piu' sensibili.
infezione contratta nel 2001 in ospedale , sono ferrista.nessun disturbo transaminasi aumentate a 200 circa solo nell'ultimo periodo, cioe' a settembre .genotipo 3a fibrosi di primo grado.
Ho aspettato di avere condizioni d via piu' favorevoli ed ho cominciato la terapia con pegasus e riba (copegus) il 25 ottobre .Durata terapia 24 settimane.Purtoppo queste ultime 2 settimane sono state dure.....sapete stanchezza ,tristezza, sapore metallico ,dolori vari e prurito.
non mollero' pero' e' dura.
la mia paura era di cadere in depressione grave poiche' ne ho sofferto 15 anni fa ,pero' chi conosce la depr. sa che questa e' diversa ,lo senti e poi sai che esiste una motivazione. comunque barcollo ma non mollo.AH ho38 anni ..grazie

Avatar utente
mamma susy
Messaggi: 287
Iscritto il: 06/10/2008, 19:37
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da mamma susy » 25/11/2008, 12:29

Ciao Giuggiu,
benvenuta anche da parte mia.Anche io ho contratto i miei due virus (epetite c 1b+ epatite b)sul lavoro,faccio l'operatrice ecologica. E vero! è un pò duretta .....ma noi siamo piu forti e chi prima o dopo anche vincitori
un abbraccio
Epatite: C(1B) + B
Inizio della cura: 20 Sett.2008
Negativizzata:Epatite C al 7°mese,B in crescita.
Prolungamento terapia:6 mesi
Totale mesi:18.

Avatar utente
Robyts
Messaggi: 2393
Iscritto il: 28/03/2007, 19:15
Località: Trieste

Messaggio da Robyts » 25/11/2008, 13:09

Coraggio Giuggiù,

intanto sappi che nelle tue condizioni e con il tuo genotipo è facile che tu ce la faccia subito.
Anzi se ti hanno fatto il controllo dopo le prime 4 iniezioni dovresti sapere già se sei ancora positiva o no e questo ti darebbe un bel sostegno al morale.
Sappiamo tutti che non è facile ma, come scherzando diciamo spesso, nessuno è mai morto per gli effetti collaterali :-).

Tieni duro che tu sei una delle fortunate che se la cava in sei mesi e passano presto vedrai.
Avanti con la tua grinta,

Smackkkkkkkkkk (ops e se sei un maschietto un abbraccio).
Robyts

Avatar utente
Enrico
Messaggi: 210
Iscritto il: 08/10/2008, 20:57
Località: MILANO

Messaggio da Enrico » 25/11/2008, 13:33

Benvenuta Giuggiu' e un Grande abbraccio a Simone.Lo so e' dura,chi piu' chi meno proviamo tutti le stesse sensazioni , gli stessi disagi fisici e talvolta psicologici,pero' ho capito anche che e' proprio nelle difficolta' che riusciamo a trovare forze e motivazioni che sembravano nascoste.Ci sono dei giorni in cui vorrei mollare tutto non fosse altro il pensiero di gestire al meglio ogni cosa ma poi non dimentico mai lo scopo,il traguardo,la decisione presa e irrevocabile e attingo (non so dove) forze nuove e tutto ricomincia.Noi non molliamo e Mister C lo capira' a sue spese!!!!!
Un abbraccio.
YES WE CAN Enrico

Rispondi