depressione ed ansia post terapia

La terapia con i vari tipi di interferone e ribavirina
giuggiu70
Messaggi: 43
Iscritto il: 03/11/2008, 18:54
Località: sicilia

depressione ed ansia post terapia

Messaggio da giuggiu70 » 18/04/2009, 15:48

ciao a tutti. Ho finito la settimana scorsa la terapia , ma a parte qualche piccolo miglioramento tipo meno sapore metallico in bocca e minor nausea per il resto va decisamente peggio .Ho tachicardia e cardiopalmo sono entrata in depressione e sono perennemente in ansia. Ho cominciato da poco antidepressivo e sto continuando gli ansiolitici che avevo gia' intrapreso in terapia, ma l'effetto di questi ultimi non e' piu' lo stesso se mi placano da un lato l'ansia dall'altro mi addormentano un po' .Qualcuno mi puo' dare un aiuto? grazie :cry:

Avatar utente
andreino
Messaggi: 1325
Iscritto il: 26/08/2008, 19:59

Messaggio da andreino » 18/04/2009, 15:53

giuggiu ne devi parlare con l'epa ...........e poi a che ti servono gli antidepressivi...............ora non sei più in terapia.........anzi dovresti iniziare a non prenderli............ma prima chiama l'epa che ti inviera da uno psicologo....e insieme deciderete sul da farsi...........una settimana è poco comunque un poco di pazienza ci vuole x la rinascita..vedo che sei un infermiera ci sarà uno psicologo in ospedale..........
ma chi ti ha dato l'ansiolitico e l'antidepressivo....spero che non sia un fai da te..........inoltre trovo strano che un infermiera si rivolga ad un forum invece che a medici specializzati visto la tua professione...boh :roll:
ciao e tienici informati

Avatar utente
roberto
Messaggi: 3362
Iscritto il: 07/03/2009, 13:51
Località: vicenza

Messaggio da roberto » 18/04/2009, 19:34

Premetto che non sono un esperto
Ma la depressione e una cosa che mi preoccupa molto, e mi sono un po informato.
Molti antidepressivi se si smette di colpo a prenderli fanno la cosa opposta bisognerebbe smettere gradatamente
Forse potrebbe essere quello il problema. Parlane con l'epatologa
Ciao

Avatar utente
andreino
Messaggi: 1325
Iscritto il: 26/08/2008, 19:59

Messaggio da andreino » 18/04/2009, 21:04

inoltre ti ripeto qui nessuno puo dirti cosa fare x la depressione solo..il tuo epa, uno psicologo...un neurologo, uno psichiatra .posso..darti risposte.
Ultima modifica di andreino il 19/04/2009, 2:22, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
markino777
Messaggi: 3051
Iscritto il: 14/05/2008, 0:20
Località: Beijing (Pechino)
Contatta:

Messaggio da markino777 » 18/04/2009, 22:53

Che dire, io ogni tanto soffro di depressione o ansia o chiamiamola preoccupazione esagerata, come tutti, a volte per ragioni esistenziali come la scomparsa di qualcuno a volte senza un motivo preciso.
Non ho mai preso niente, forse perche' ho preso troppo quando avevo 22 anni e ora vorrei "bilanciare" :)
Una mia amica cinese mi ha tradotto un aforisma che usano dire in Cina che mi e' piaciuto molto, lo trascrivo in cinese e inglese:

天将降大任于斯人也,必先苦其心志,劳其筋骨
it's from an acient philosopher which says: If you are a person with huge talent and about to take great responsibility, god will make both your body and mind suffer a lot so that you can handle the things in the future.
Qualcuno se la sente di tradurre?
.
.
Markino
Genotipo 3a
Terapia di 24 settimane nel 2009.
SONO GUARITO!!!

Avatar utente
xanila
Messaggi: 988
Iscritto il: 02/07/2008, 11:00
Località: Salento

Messaggio da xanila » 19/04/2009, 1:21

..senza girarci troppo intorno credo proprio che si possa riassumere con "AIUTATI CHE DIO T'AIUTA!" ################## a Giuggiu invece volevo dire che a me è successa egual cosa, anzi, la depressione è arrivata dopo 1 mese circa...quindi credo possa capitare anche questo.. Datti un pò di tempo perché una settimana è pochissimo tempo, è come essere ancora in tera. E poi.... le radici dei malesseri psicologici spesso sono già presenti (e silenti) dentro di noi, possono venir fuori sia in terapia, sia in post terapia, sia fuori terapia..possono capitare "sul più bello", come in questo caso.... Ma è una cosa temporanea, passa, vedrai. Panta rei. Tutto scorre.
D.D.* EX genotipo 3a ... SCONFITTO!!!!
negativa al 22° mese post terapia
transa: 15 - 16 - 11 ...Ottobre 2010 :)

Avatar utente
andreino
Messaggi: 1325
Iscritto il: 26/08/2008, 19:59

Messaggio da andreino » 19/04/2009, 1:47

e da un filosofo acient che dice
Se sei una persona con grande talento e per assumere una grande responsabilità, Dio farà sia il tuo corpo e la mente soffrire molto in modo da poter gestire le cose in futuro.

giuggiu70
Messaggi: 43
Iscritto il: 03/11/2008, 18:54
Località: sicilia

grazie

Messaggio da giuggiu70 » 19/04/2009, 15:07

grazie a tutti ragazzi.
Oggi sto molto meglio .
Comunque il mio non e' un fai da te, mi sta seguendo un neurologo.
La terapia con antidepressivi l'ho appena cominciata ,gli ansiolitici li avevo gia' in terapia .
Comunque quando sto come ieri e' difficile resistere ,.
Vi aggiornero' ,comunque grazie ancora

topoluca
Messaggi: 291
Iscritto il: 29/03/2007, 14:38
Località: Padova

Re: grazie

Messaggio da topoluca » 20/04/2009, 11:17

giuggiu70 ha scritto:grazie a tutti ragazzi.
Oggi sto molto meglio .
Comunque il mio non e' un fai da te, mi sta seguendo un neurologo.
La terapia con antidepressivi l'ho appena cominciata ,gli ansiolitici li avevo gia' in terapia .
Comunque quando sto come ieri e' difficile resistere ,.
Vi aggiornero' ,comunque grazie ancora
E' capitato anche a me di stare peggio subito dopo la terapia, e la cicatrice che menzioni anche se lieve rimane poi. Auguri
Ciao.
ex 1b, negativo dal aprile 2003, after 3 tera (F3) iniziale ora (F1)!

diego
Messaggi: 42
Iscritto il: 10/09/2008, 10:38

Messaggio da diego » 20/04/2009, 11:30

Dopo cessata la terapia si entra in una fase molto delicata, di ansia e attesa e la depressione che si è riusciti faticosamente tenere a bada durante la terapia, tracima. Anche a me è capitato così giuggiu, stai tranquilla comunque che senza l'interferone nel sangue passa più facilmente
auguri
d.

Rispondi