Epclusa ed Omeprazolo

La terapia con i vari tipi di interferone e ribavirina
Rispondi
renat
Messaggi: 3
Iscritto il: 22/02/2018, 0:11

Epclusa ed Omeprazolo

Messaggio da renat » 22/02/2018, 0:27

Salve Annina
Convivo da molti anni con il nostro "amico"
Ho iniziato la terapia con epclusa da circa 20 giorni, il mio dubbio è sull'inibitore della pompa protonica che prendo ormai da circa 3 anni insieme ad altri farmaci per infarto nel 2015.
Il foglietto illustrativo di Epclusa consiglia di prendere Omeprazolo 4 ore dopo assunzione Epclusa, ma il mio medico generico mi ha consigliato di prendere Omeprazolo la sera prima di cena.
Mi chiedevo se c' è qualcuno con la mia stessa problematica e come ha risolto.
Un saluto ed un abbraccio a tutti.

Avatar utente
ioluigi
Messaggi: 1223
Iscritto il: 23/11/2013, 20:36

Re: Epclusa ed Omeprazolo

Messaggio da ioluigi » 22/02/2018, 6:27

ciao renat
ti rimando a questo link
https://www.nuovifarmaciepatite.it/tera ... elpatasvir
dove puoi trovare le interazioni dei farmaci con Epclsa
un saluto luigi
Sospeso dalla lista di attesa per il trapianto del fegato
Negativo e se permettete felice
- Moderatore non medico-

jado
Messaggi: 1308
Iscritto il: 18/09/2012, 19:58

Re: Epclusa ed Omeprazolo

Messaggio da jado » 22/02/2018, 9:04

Buongiorno questa materia (epclusa) non è da medico generico.
Chi ti ha dato Epclusa? lo specialista che sia Gastroenterologo, infettivologo o medico internista e solo a lui che devi chiedere anche x la parte cardiaca. Cmq x quanto ne so il gastroprotettore va assunto almeno 4 ore dopo l'assunzione di Ep.
Se si prendono a cavallo o troppo ravvicinati si mette a rischio l'efficacia del antivirale Epclusa.
Eventuali indicazioni vanno chieste esclusivamente allo specialista che ti ha prescritto Epclusa. Buon prosieguo di tera, ciao Jado

Avatar utente
Annina
Messaggi: 10248
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: Epclusa ed Omeprazolo

Messaggio da Annina » 22/02/2018, 9:18

Ciao Rent
partiamo dal principio che l'omeprazolo non ha problemi di assunzione, lo puoi prendere quando vuoi.. per esempio io il gastroprotettore lo prendo la mattina appena sveglia.

Detto questo in terapia noi dobbiamo fare ciò che ci dice l'epatologo perchè andare a "mischiare" farmaci potrebbe inficiare la terapia stessa. Quindi sinceramente di ciò che dice il medico di base in questo momento non ce ne può fregare di meno.

queste sono le indicazioni della casa farmaceutica di Epclusa
"La co-somministrazione con inibitori della pompa protonica non è raccomandata.
Se la co-somministrazione è considerata necessaria, Epclusa deve essere somministrato con cibo e preso 4 ore prima
dell’inibitore di pompa protonica somministrato a dosi massime paragonabili a 20 mg di omeprazolo."

hai tempo 2/3 del giorno a prendere epclusa.. dov'è il problema? a che ora hai deciso di fare la terapia? ne avevi parlato con l'epa? ..era tutto molto semplice.. bastava che a colazione o a pranzo prendessi epclusa e la sera il gastroprotettore.. non c'è il problema, tu l'hai creato :)
cmq sia spero che tu abbia seguito le indicazioni dello specialista e non del medico di base ;)
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 10 anni post tera negativo!! :)

giulio25
Messaggi: 6
Iscritto il: 01/08/2018, 8:57

Re: Epclusa ed Omeprazolo

Messaggio da giulio25 » 01/08/2018, 9:00

Molto interessante

Rispondi