NOVITà dalla CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

Integratori, prodotti erboristici, medicina alternativa di supporto
Rispondi
Emanuele78
Messaggi: 126
Iscritto il: 16/01/2012, 16:29
Località: ANDRIA (BA)

NOVITà dalla CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

Messaggio da Emanuele78 » 05/03/2016, 20:22

Ciao a tutti.. mi piace postare l'articolo che ho trovato sulla pagina facebook ma che molti di voi non possono leggere perchè non sono iscritti.. cmq. per me orgoglio! Non sempre ci sono le notizie negative!
Messo a punto dall'Unità di Epatologia dell'IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza il sequenziamento del virus dell'epatite C (HCV)
Contribuirà a predire l’efficacia delle nuove terapie attualmente disponibili per il virus dell'HCV oppure, in caso di insuccesso già avvenuto, a calibrare la terapia sulla base delle mutazioni genetiche del virus.
L'unità di Epatologia dell'IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza ha messo a punto un complesso test di laboratorio per predire ilrischiodi appartenere alla minoranza di pazienti, stimata nel 10%, che non rispondonoalla terapia orale con gli inibitori diretti del virus dell'epatite C attualmente in uso in Italia.
Il virus dell'epatite C quando si riproduce è soggetto a cambiamenti nel suo codice genetico, cioè nella sua sequenza. Queste mutazioni possono rendere il virus resistente all'azione di alcuni farmaci antivirali per uso orale attualmente impiegati nella cura dell'epatite cronica da virus C. In particolare, le mutazioni giocano un ruolo sfavorevole nella risposta al trattamento di pazienti con cirrosi epatica, esponendoli al rischio di un insuccesso terapeutico.
«Per evidenziare queste mutazioni nel codice genetico dell’HCV non esistono al momento test commerciali - spiega Alessandra Mangia, medico responsabile dell'Unità e del Laboratorio di Epatologia che da oltre 20 anni si occupa di diagnosi e cura dell’infezione cronica da virus C. Abbiamo pertanto messo a punto una tecnica di laboratorio altamente specializzata, chiamata sequenziamento virale, in grado di guidarci nella scelta della migliore terapia da somministrare ai pazienti, anche nel caso di precedenti insuccessi terapeutici».
Al test di laboratorio possono accedere tutti i pazienti che devono intraprendere la terapia antivirale o che abbiano già fallito un primo ciclo, dopo averne discusso con lo specialista da cui sono seguiti. Il test si esegue su campione congelato di siero del soggetto infettato da HCV, o su prelievo di sangue effettuato direttamente presso l'ambulatorio di Epatologia ubicato al Poliambulatorio Giovanni Paolo II. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì e fornisce risposte nell'arco di 20 giorni. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria dell'Unità di Epatologia al numero 0882.416271.
A PRESTO
Emanuele78

Plutarco
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/03/2016, 17:48

Re: NOVITà dalla CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

Messaggio da Plutarco » 07/03/2016, 16:51

Non capisco. Prima di questa scoperta, per altro recentissima, non si riusciva a sequenziare l'HCV? I test della farmacoresistenza dell'HCV non esistevano? Chiedo perché sono in attesa di eseguire tale test.

santa
Messaggi: 1158
Iscritto il: 13/02/2015, 17:54
Località: valenzano (Bari)

Re: NOVITà dalla CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

Messaggio da santa » 07/03/2016, 21:05

Plutarco alla TV regionale Puglia hanno dato la notizia di questo test innovativo....so che in Italia pochi centri lo fanno però se ho ben capito si tratta di una nuova metodica messa a punto dalla dott.ssa Mangia.Emanuele ha scritto sul forum il n. Telefonico della segretaria...se telefoni ti daranno ulteriori informazioni.
Posso solo dirti che la dott.ssa ha coordinato la sperimentazione a livello nazionale sul Sofosbuvir ..e che già in passato ha contribuito ad innovazioni importanti che sono poi state adottate a livello nazionale...in parole povere...si dedica molto alla ricerca....
Ciao Santa

Avatar utente
Annina
Messaggi: 10190
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: NOVITà dalla CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

Messaggio da Annina » 08/03/2016, 11:49

allora il sequenziamento virale già si faceva, per l'HCV è più recente perchè prima non vi era la necessità.. a tor vergata lo fanno già da tempo.. i centri son effettivamente pochi ed è sicuramente una grande notizia che la puglia ne abbia messo a punto uno..
ora, la dott.sa mangia in quelle poche righe è poco approfondita.. di sicuro non ci sono test "commercializzati" e da come scrive parrebbe che abbia trovato un nuovo sistema per elaborare e codificare il sequenziamento.. ma questo non vuol dire che prima non si faceva.. lo dico non per screditare ma solo per rassicurare chi lo sta aspettando o l'ha già fatto ;)
cmq grande notizia.. sicuramente si accelereranno i tempi di refertazione..o almeno ce lo auguriamo :)
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 10 anni post tera negativo!! :)

Plutarco
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/03/2016, 17:48

Re: NOVITà dalla CASA SOLLIEVO DELLA SOFFERENZA

Messaggio da Plutarco » 08/03/2016, 12:03

Annina ha scritto:allora il sequenziamento virale già si faceva, per l'HCV è più recente perchè prima non vi era la necessità.. a tor vergata lo fanno già da tempo.. i centri son effettivamente pochi ed è sicuramente una grande notizia che la puglia ne abbia messo a punto uno..
Grazie per la precisazione.

Rispondi