La vita post guarigione

Domande generali su benefici e agevolazioni. Risponde l'Associazione EpaC Onlus
Rispondi
Emanuele78
Messaggi: 128
Iscritto il: 16/01/2012, 16:29
Località: ANDRIA (BA)

La vita post guarigione

Messaggio da Emanuele78 » 10/05/2022, 22:32

ciao a tutti, molti non mi conoscono perchè sono guarito nel dicembre 2015ma prima ho rotto le balle agli amministratori che con tanta pazienza mi hanno capito.
La mia era ossessione, mi svegliavo al mattino e provavo a leggere dalla rete se il fammigerato farmaco fosse arrivato la sera riaccendevi il PC per vedere se qualcuno qui mi rispndeva e ci rimanevi male se non era così!
.. come leggevi qualche novità eri al 7' cielo per poi ripiomabre nel vuoto.. fino a quando casualmente ho acceso il televisore e una dottoressa raccontava che stava in via sperimentale trattando un farmaco alternativo all'inteferone..nn ho esitato e sono piombato in ospedale per provare questa nuova terapia!
Dopo 3 anni ho seguito la terapia a San Giovanni Rotondo... ero molto scettico (dopo diversi tentativi con l'interferone) ma il 15/12/2015 (chi se lo scorda più) quando ho visto gliesami del sangue..
Dimenticare non posso (specie in questo periodo di controlli) xchè te lo porti sempre con te..( io non riesco a dimenticare ne tanto meno a perdoanre).
Dal 2000 (quando l' ho scoperta) la vita non è la stessa (è inutile che ci vogliamo nascondere dietro un "se " o un "ma"),sono fragile (come i pacchi postali) e sono alla grande incazzato (si può dire?)!
Avverto un disagio, da sempre.. prima eri terapia e.. devi pensare a campare..(va bè ci stà) poi ora è troppo tardi
(per recuperare) perchè ci dovevi pensare prima (Fate pace con il cervello prima xchè poi..) mi dicevano così!
nel frattempo le provi tutte e così passi il tempo..
Da sempre noto la mancanza di integrazione degli ultimi, (che resteranno tali fino a quando camperanno!) in ogni settore, nel mondo del lavoro, nell'integrazione sociale,(l'importante è cambiare psicologo ogni 2 x 3 ma in silenzio e nessuno deve sapere nulla!).
Nel campo del lavoro ci sarebbeuna legge x categorie protette (la 68/99) ma gli imprenditori non sanno manco che esiste e chi ha voglia di fare qualcosa nella vita si ritrova a non far nulla e passare la priorpia vita con i giornio tutti uguali
Da quasi un anno sto seguendo una terapia genica a causa di una psoriasi! E' vai .. alla grande!(non ci facciamo mancare nulla)
Dopo che ho preso uno spavento xchè non conoscevo la questione e dopo aver girato altri dermatologi (senza che ci capissero molto)che nel frattempo mi hanno dato del cortisone come terapia (mi facevano alzare i valori delle transaminasi) e ho dovuto abbandonare terapia e anche i medici.
Ora per fortuna mi segue una dottoressa (valida) che lavora in un ospedale a pochi passi da casa.
Davvero ... sono stanco "volevo essere felice"dopo la vittoria contro l'epatite,ma a malincuore devo dire che è parziale, xchè questo attendere mi ha fatto vivere una vita vuota (come quando rientro a casa la sera e sei solo..) senza sicurezze,senza un'emozione e con tanta immaginazione per colmare un vuoto .. pericoloso!
Ora vi devo salutare, dopo tanti anni vi sto riscrivendo per raccontarviil dopo.. xchè c'è sempre un poi
Saluti a tutti e buona guarigione.
Dimenticavo.. mi raccomando .. CURATEVI!
Emanuele

jado
Messaggi: 1345
Iscritto il: 18/09/2012, 19:58

Re: La vita post guarigione

Messaggio da jado » 12/05/2022, 13:33

ok, ciao Ema78

Rispondi