invalidita' del 50%

Domande generali su benefici e agevolazioni. Risponde l'Associazione EpaC Onlus
cello365
Messaggi: 40
Iscritto il: 20/09/2007, 20:35
Località: novara

invalidita' del 50%

Messaggio da cello365 » 25/09/2007, 20:59

salve atutti avendo un'invalidita' del 50% e con fatica ho trovato un lavoro part time di che benefici posso usufruire cioe' in poche parole a che serve? :twisted: :?: :?: :?: :?: :?: :?: :?: :?

Avatar utente
Giulio
Messaggi: 2460
Iscritto il: 28/03/2007, 21:30
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Giulio » 25/09/2007, 21:14

Ciao Celo
peril lavoro so che sopra il 43% puoi iscriverti alle liste speciali
se fai una breve ricerca in in internet o sul sito epac trovi tutti i decreti per le malattie invalidanti .
poi puoi sentire un patronato ci sono diverse associazione ivalidi civili ecc.
a mio parere è un po una jungla però visto che lavori part.time hai tempo di informarti,poi puoi chiedere altre info qui sul forum c'è di sciuro chi è informato più di me
:lol: Giulio-to

Avatar utente
alessia
Messaggi: 810
Iscritto il: 26/08/2007, 0:55

Messaggio da alessia » 25/09/2007, 21:40

Ma sul certificato di invalidità o da qualche parte c'è scritto la patologia? Mi sembra di aver letto qui che c'è una bella scritta grande: epatite c. E che a qualcuno è stato rifiutato il posto di lavoro...vabbè che ogni storia è a sè e bisognerebbe sapere esattamente come è andata; comunque a me presentarmi così nno farebbe piacere. Adesso mi informo

cello365
Messaggi: 40
Iscritto il: 20/09/2007, 20:35
Località: novara

Messaggio da cello365 » 09/10/2007, 20:50

salve a tutti, prima sull'invalidita'c'era scritto per epatite c.adesso per la privace sono obbligati a non scrivere il motivo :oops: :twisted: :evil:

Avatar utente
Giulio
Messaggi: 2460
Iscritto il: 28/03/2007, 21:30
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Giulio » 09/10/2007, 21:43

Ciao cello
personalemete qui a Torino a metà del 2006 hanno scritto la dignosi nel belmezzo del riquadro epat.C. + con evoluzione cirrotica :cry:
Ora non sò bene ripetto la legge sulla privacy per questo tipo di documento se è corretto o no
spero che qualcuno ci dia delle delucidazioni in merito
Ciao Giulio-To

cello365
Messaggi: 40
Iscritto il: 20/09/2007, 20:35
Località: novara

privacy

Messaggio da cello365 » 10/10/2007, 20:13

ciao a tutti,io sulla mia invalidita'prima era segnato per epatite c.ma con il rinnovo non me l'anno piu' scritto.difatti prima di colloqui ne avevo fatti e quando leggevano il motivo cambiavano faccia e poi la classica frase le faremo sapere,mai avuto una risposta :twisted: :evil: :evil: :evil:

Avatar utente
Giulio
Messaggi: 2460
Iscritto il: 28/03/2007, 21:30
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Giulio » 10/10/2007, 20:54

Mi farebbe piacere ,ma per rinnovarlo dovrei chiedere l'aggravamento e non penso che sia il casa nella mia situazione,mi devo informare se è possibile riformulare il certificato di invalidità
:roll: :roll:
ciao Giulio-To

cello365
Messaggi: 40
Iscritto il: 20/09/2007, 20:35
Località: novara

rinnovo

Messaggio da cello365 » 11/10/2007, 18:48

ciao giulio,io ho fatto il rinnovo per adeguarmi alla legge.io sono in cura alle molinette di torino al centro trapianti adesso dovrei entrare in lista per il trapianto, :cry: speriamo bene

Avatar utente
Giulio
Messaggi: 2460
Iscritto il: 28/03/2007, 21:30
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Giulio » 11/10/2007, 18:57

come 'il rinnovo per adeguarti alla legge' spiegati

io fortunatamente sono alle molinette ma non da salizzoni,ma da rizzetto andrò lunedi al controllo

ieri sei stato un lampo in chat ti ho fatto domande ma sei fuggito,sarà per un altra volta
ciao
Giulio-To

l.genovesio
Messaggi: 18
Iscritto il: 17/10/2007, 17:04

invalidità civile per epatite cronica C

Messaggio da l.genovesio » 18/10/2007, 17:39

Attualmente per aver diritto all'iscrizione alle liste speciali del collocamento
bisogna avere una invalidità SUPERIORE AL 45%, CIOE' DAL 46% IN SU VA BENE. Cioè si puo essere assunti o direttamente o tramite gli uffici del lavoro come invalidi civili e partecipare ai concorsi sempre come invalidi civili. Punteggi inferiori non servono a niente. Nelle tabelle ministeriali per l'epatite cronica C il punteggio è 51% ma le commissioni possono scendere anche di due punti, cosa che fanno sempre, anche perchè con il 51% si ha diritto a 15 giorni retribuiti dall'INPS per le cure termali, e le commissioni sanno che chi ha problemi di fegato vuol andare a Chianciano per bere le acque e così ti fregano dandoti sempre il 50%, come è successo a me. Ci vuole una documentazione molto ricca, sempre di un centro o di un ospedale PUBBLICI, che documentino il tutto, eventuali malattie aggiuntive per aumentare il punteggio sono considerate solo se rientrano nelle loro tabelle, altrimenti uno può avere tutta la documentazione che si vuole ma non serve a niente.
Quando io ho fatto la visita nel 2005 non stavo per niente bene avevo un casino di altre cose, dalle apnee ostruttive del sonno alle allergie, ipertensione, ero obesa ma per loro non ancora abbastanza, ero stata operata un sacco di volte per problemi vari, il tutto documentato, nel referto hanno scritto condizioni di salute ottime. 50% di invalidità e scritto bello in grosso per EPATITE CRONICA C.
Questo referto io ho dovuto consegnarlo in ditta!!!! Ma a me non importava io non ho mai nascosto di avere l'epatite cronica C dal 1975, quando era ancora non A non B, anzi ho fatto delle battaglie che non immaginate con colleghi che avevano paura di toccare i dossier che usavo anche io e con l'ufficio personale minacciondolo di portare tutto in tribunale, certo sono stata emarginata a livello lavorativo, nonostante il diploma e il livello sono in un magazzino a far poco niente e anche cose molto stupide, però mi sono presa la soddisfazione morale di non dovermi nascondere. Sono scelte. Spero che adesso con la privacy non lo scrivano + sui referti che vanno alle ditte cosi le persone hanno la libertà di scegliere come comportarsi, non biasimo chi non lo sbandiera ai quattro venti perchè il mondo del lavoro è difficile anche senza essere affetti da malattie come l'epatite C e quindi si ha diritto veramente alla privacy su questo argomento. Ciao a tutti. Laura
laura

Rispondi