USO DI EROINA ENDOVENA IN CURA PER HCV CON EPCLUSA

Organizzare incontri per un pranzo, una pizza insieme. Un occasione per conoscersi e rinforzare l'amicizia.
Avatar utente
Annina
Messaggi: 10290
Iscritto il: 06/11/2007, 19:35
Località: Torino-Roma

Re: USO DI EROINA ENDOVENA IN CURA PER HCV CON EPCLUSA

Messaggio da Annina » 28/12/2017, 13:31

jado perdonami ma come che sia tagliata, da chi sia stata manipolata, etc non incide.. e gli studi e gli epatologi confermano che non vi sono interazioni.

altro discorso è il calo di sicurezza.. questo è un problema reale, abbiamo già avuto casi di reinfettati infatti. Il discorso non è semplice.. ho visto poco tempo fa un servizio sulla prep che in america viene molto utilizzata (è una terapia usata da persone "sane" per avere rapporti sessuali non protetti con compagni hiv.. che a me sembra una bestemmia tant'è ci si investono soldi e la gente la usa pure..).. tornando a monte si è visto un calo delle nuove infezioni hiv ma un aumento per tutte le altre malattie sessualmente trasmissibili.. ricordo che in italia da qualche anno sono tornate sifilide e gonorrea.. malattie che erano debellate da decenni..

mettetevi una mano sulla coscienza, per chi ancora ne possiede una..
Annina - Moderatore non medico
grazie per voler compilare i SONDAGGI

Per Consulenze Mediche utilizzare L'Esperto Risponde

geno 2a/2c
ultimo esame 10 anni post tera negativo!! :)

Robber
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/12/2017, 22:52

Re: USO DI EROINA ENDOVENA IN CURA PER HCV CON EPCLUSA

Messaggio da Robber » 28/12/2017, 14:16

ok è andata bene per ora cioè NON RILEVABILE RNA ma nelle analisi ho trovato colesterolo tot 236 e ldl 190 con trigle 98...in compenso ast e got 22 e 11...VIRUS ATTUALMENTE SPARITO MA HO VINTO SOLO LA PRIMA BATTAGLIA!
Adesso devo solo rilevare in privato con nuove analisi tramite medico di famiglia. anche se già in passato avevo grassi alti,in attesa di portare delle analisi perfette nell'esame a marzo dall'epatologo cioè 3 mesi dopo la cura!
ciao a tutti e grazie dei consigli misti a pregiudizzi....ricordate che l'epatite C è da eradicare in prticolare nelle persone dedite all'uso di droghe in quanto è il serbatoio infettante per coloro che nemmeno sanno di averla perchè si trascurano ecc....ovviamente in primis coloro che si sono infettati con vecchie trasfusioni,i cirrotici e quelli insomma più gravi....non fate selezioni è bastato Auschwitz a far danni!
Auguri a Tutti!

speranzoso
Messaggi: 1003
Iscritto il: 10/06/2016, 15:03

Re: USO DI EROINA ENDOVENA IN CURA PER HCV CON EPCLUSA

Messaggio da speranzoso » 28/12/2017, 15:41

Complimenti, Robber!!! Sono felice per te per il tuo NON RILEVATO e per le transaminasi ... Ti faccio i miei più sinceri auguri per una buona fine e un buon inizio di anno nuovo. Non credo di avere di avere espresso pregiudizi nei miei interventi ai tuoi post ... avevo 15 anni nel 1976 e ... ne ho visto di cose ... ( non è Bladerunner ... ). Un consiglio da fratello: lascia stare l'eroina ... se vuoi fare l'imprenditore e dare lavoro agli altri ... benissimo. Ma goditi i tramonti, le albe, le donne, il mare, la montagna, i sorrisi ... lascia perdere quella cosa!!! Good luck!!!
03/1981: epat. acuta: nonanonb. Feb.'96: HCV 1A.

5/2/16-21/7/16 :HARVONI +COPEGUS 2 +3

22/7/16, 14/7/17, 7/7/18, 2/8/19, 27/1/20, : NON REAT.

Ghecco
Messaggi: 163
Iscritto il: 23/12/2014, 11:57

Re: USO DI EROINA ENDOVENA IN CURA PER HCV CON EPCLUSA

Messaggio da Ghecco » 28/12/2017, 15:47

Robber ha scritto:
28/12/2017, 14:16
....non fate selezioni è bastato Auschwitz a far danni!
Intanto è una bella notizia il "non rilevabile". Sulla conclusione del tuo post non generalizzare, è stato solo un mio parere, e tale resta.
In bocca al lupo :hoover: (questa emoticon è proprio per me e per te)
Geno 3
F3
16/2/17 start
sovaldi-daklinza-riba
End 10/5/17
RNA : NON REATTIVO
_______________________________
9/6/17
RNA : NON REATTIVO
_______________________________
16/8/17
RNA : NON REATTIVO
_______________________________
13/2/19
RNA : NON REATTIVO

Robber
Messaggi: 10
Iscritto il: 24/12/2017, 22:52

Re: USO DI EROINA ENDOVENA IN CURA PER HCV CON EPCLUSA

Messaggio da Robber » 28/12/2017, 18:09

Ghecco ha scritto:
28/12/2017, 15:47
Robber ha scritto:
28/12/2017, 14:16
....non fate selezioni è bastato Auschwitz a far danni!
Intanto è una bella notizia il "non rilevabile". Sulla conclusione del tuo post non generalizzare, è stato solo un mio parere, e tale resta.
In bocca al lupo :hoover: (questa emoticon è proprio per me e per te)
:beer: dai pure una bevutina che abbassa il tono.... :beer2: ahahah sei forte davvero poi mettendoci l'emoticon ahah

che devo dirti certo non generaliziamo troppo,ma a me selezionare un farmaco salvavita non piace molto,se pensi che in Africa non hanno nemmeno possibilità di fare test importanti oppure solo i ricchi possono farlo,ma come del resto scarseggia cibo acqua e medicine semplici.....come l'Africa ci sono tanti altri paesi...ma sai le dittature alla fine fanno pure danni!
Detto questo credo che questo farmaco è veramente miracoloso,e mettendoci il fatto che sù 3 mesi di Epclusa abbi fatto 7-8 abusi di droga...ho parlato col mio epatologo proprio stamani che lui mi aveva dato proprio il pangenotipico proprio correlato ad un rischio di ricaduta.....io con l'epatologo sono stato sincero e per chi non lo sapesse per arrivare a tale risultato ho fatto centinaia di visite ed analisi a 30km di distanza,quindi se come diceva qualcuno che non me lo meritavo dopo 3 anni di viaggi a vuoto senza mai lamentarmi e rispettando la regola di guarire il più grave....credo che alla fine se cè qualcuno che si è fatto male sono proprio rischiando appunto di mandare all'aria un sogno che seguivo da anni....
seppur questo sono non sia ancora realizzato perchè è solo l'esame post fine terapia cè ancora quello importante dei 3 mesi con visite più accurate...per non parlare che con la terapia non mi spiego nemmeno l'aumento dei grassi come citato sopra!

ciao a tutti Buon Anno...e soprattutto augurando l'anno nuovo che il farmaco sia dato immediatamente a tutti in qualsiasi situazione si trovi....tutti si sbaglia l'importante è rendersene conto e non ripetersi!

Rispondi